In ogni attimo possono infatti agire su di noi, dal nostro passato recente e remoto, miliardi di cause più o meno potenti, che ci spingono ciascuna in una direzione diversa: ma quali di quelle cause agiranno su di noi e quali no, lo decidiamo sempre e comunque noi, a seconda della direzione in cui stiamo andando ora….

 

la vera causa d'ogni cosa è nel suo fine” spiegava Anassagora (V sec. a.C.)

 

Igor Sibaldi, Vocabolario Anima Edizioni